Per Pisa, insieme

Ricordo di Teresa Mattei

Il 12 marzo 2013 moriva a Usigliano nell’allora Comune di Lari (oggi Casciana Terme-Lari) in provincia di Pisa, Teresita Mattei, detta Teresa, partigiana, politica e pedagogista italiana

Combattente nella formazione garibaldina Fronte della Gioventù (con la qualifica di comandante di compagnia), fu anche la più giovane eletta all’Assemblea Costituente, dove assunse l’incarico di segretaria dell’ufficio di presidenza.
Dirigente nazionale dell’Unione Donne Italiane, fu insieme a Teresa Noce e a Rita Montagnana l’inventrice dell’uso della mimosa per l’otto marzo: Luigi Longo le chiese se sarebbe stato opportuno scegliere le violette, come in Francia, per celebrare quel giorno; Teresa Mattei gli suggerì la mimosa, un fiore più povero e diffuso nelle campagne italiane.
Condividi:
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.